Trattoria Pizzeria

PARMA

183

LA NOSTRA STORIA

LA PASSIONE PER LA PIZZA

La nostra pizza non è la solita pizza che puoi trovare nel 99% delle pizzerie.

La nostra pizza è una pizza ALTA, al trancio e cotta in teglia. Un trancio che da solo pesa quasi 400 grammi, con una crosticina croccante sotto, e una pasta morbidosa nel mezzo che sostiene una montagna di mozzarella fusa che fa fatica a stare al suo posto e cola golosamente da tutte le parti.

 

Potrai farcire il tuo trancio con quello che preferisci!

Ingredienti leggeri….pomodorini, rucola, radicchio, verdure alla griglia, zucchine e pesce spada affumicato

 

o

 

Ingredienti maialosi….salsiccia, cipolle, peperoni grigliati, lardo, formaggi su formaggi, acciughe in salsa piccante, pancetta!

 

Sei indeciso se tenere la linea o mollare gli ormeggi? Puoi sempre farti consigliare da noi su come farcire la pizza.

Alcuni ritengono che i nostri tranci non sfamano.

E i casi sono 2.

o sono dei T-Rex dell’era Pizza-rassica, e su questo possiamo fare ben poco

 

o

 

scambiano la leggerezza dell’impasto, la sua digeribilità, la sua fragranza per “poca consistenza”.

Ma il nostro impasto è fatto con farine poco raffinate, fatto lievitare nello stesso modo in cui i nostri nonni e bisnonni facevano lievitare il loro pane, senza la chimica dell’uomo, senza forzare i tempi naturali, in modo da ottenere un prodotto genuino….fatto come una volta, con i tempi che richiede la Natura.


 

Sai, chi lavora nel mondo della ristorazione non è proprio “a posto”...come dire...ha un pò di paturnie, e le nostre paturnie sono 2.

 

Prima…... La QUALITÀ DEGLI INGREDIENTI.

La ricerca minuziosa del più buono!

E quindi il Crudo di Parma migliore con lunghe stagionature, il Culatello rigorosamente di Zibello (fatto solo dalle manine sapienti del vecio della bassa), il Cotto più profumato (di coscia Italiana!), lo Speck di montagna IGP (che sembra un prosciutto!), il Parmigiano-Reggiano del piccolo caseificio di montagna, il Lardo stagionato nella grotta dell’orso...insomma, fate un pò voi.

 

Seconda….La MANIACALE PRECISIONE

Dovreste vedere all’opera la nostra Cheffa. Quando prepara i tortelli di erbetta, sembra che li accarezzi uno ad uno, e li guarda con occhi da “mamma”!

Li ripone sul vassoio, tutti in riga, tutti ordinati, come se li accompagnasse al primo giorno di scuola.

E quando impiatta i  suoi dolci? Li prepara, sceglie la scenografia da disegnare sul piatto e poi scatta tutto un ghirigori di salse, di cioccolato, praline, lamponi...e fa uscire un piatto che sembra un quadro!

Si mangia con gli occhi, e poi con la bocca.

 


Siamo quel che mangiamo.....


Seguendo questa semplice frase che riassume in se una grande verità, utilizziamo solo prodotti semplici e poco raffinati, che vengono dalla nostra zona.

Grazie al nostro lievito madre, che abbiamo chiamato Camillo, possiamo fare il pane come una volta. Dal 2000 continuiamo a rinfrescare il lievito madre per avere prodotti semplici e genuini come facevano i nostri nonni.

VUOI LAVORARE CON NOI?

noi vogliamo lavorare con te!

Candidarti non sarà facile…


…nemmeno nulla di impossibile.

Dovrai solamente passare attraverso diversi steps.

Primo.
Clicca sull’immagine del Culatello

1/10

© 2020 by Trattoria Pizzeria 183. Proudly created with Wix.com

culatello

Go to link